_____________________________________________________________________________ ______________________________
Venerdì, 02 Ottobre 2015 16:18

TORINO NUOVA UNIVERSITA' DELLE TRE ETA'

Vota questo articolo
(2 Voti)

unitre torino

TORINO – Nuova università non Università a Torino, non solo per i giovani, ma ora anche per i meno giovani.  Trattasi dell‘Università delle Tre Età denominata “Unitre Torino Metropolis”  che nello stesso giorno ha eletto presidente Tina Cocuzzone Durando, già alla guida dell’associazione DIVA (Donne Italiane Volontarie Associate) e Vicepresidente Tommaso Varaldo, giovane attivo nel settore delle politiche giovanili e già membro della consulta regionale dei giovani. A partire dal 24 settembre sono aperte le iscrizioni e, da subito, la nuova struttura ha raccolto un buon riscontro tra la cittadinanza.

La nuova Unitre si rifà alla normativa dell’Associazione Nazionale Unitre, nata quarant’anni fa a Torino. A dare vita all’iniziativa sono giovani e meno giovani e tra loro anche Irma Maria Re eletta Presidente onorario di questo nuovo progetto e nominata il 2 giugno scorso dal Consiglio dei Ministri, Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana per aver, da Presidente Nazionale Unitre, per quarant’anni circa sviluppato in tutta Italia ed all’estero più di 350 sedi Unitre, anche in Svizzera ed Argentina, con oltre 80.000 associati.
Le Unitre nate sul territorio nazionale, sia nelle zone più geograficamente decentrate e piccole così come nelle metropoli, hanno il merito di aver saputo e di saper promuovere e far crescere sui territori la cultura e la socializzazione dando un’ampia possibilità di accesso ai cittadini creando coesione sociale ed un senso di appartenenza e solidarietà.
“Si è finalmente concretizzato il reale significato del nome Unitre: a Torino Metropolis sono presenti giovani e meno giovani per un vero incontro generazionale – esordisce la Presidente Durando –  I nostri corsi e laboratori, che spaziano dalla cultura alla tecnologia, salute, diritto e famiglia inizieranno la prima settimana di novembre”. Oltre sessanta le proposte tenute da volontari: dalla cultura linguistica gestita dai giovani studenti torinesi di lingue, all’astronomia tenuta dall’Osservatorio astrofisico di Pino Torinese, passando per laboratori di pittura, ceramica, scrittura, dizione, computer, il corso sulla storia dei Savoia dell’Unione Monarchica Italiana, un interessante corso sulle problema droga e le attività di contrasto tenuto dalla squadra mobile di Torino.
“Sono coinvolte scuole superiori, università ed associazioni tutte– continua il Vicepresidente Tommaso Varaldo – stiamo dando vita ad un progetto ambizioso per scrivere un patto sociale tra le generazioni, tra gli adulti che domani diventeranno anziani ed i giovani che diventeranno adulti consapevoli”.
I corsi si terranno in Corso Duca degli Abruzzi 20 all’ITCS Germano Sommeiller, proprio a simboleggiare il reale incontro generazionale.
“Un grazie particolare va al Preside dell’ITC Giovanni Paciariello ed a tutti coloro che stanno lavorando con noi per portare avanti la vera missione dell’Unitre”, conclude Durando.

Per iscrizioni e informazioni è attivo lo sportello in Via Dego 6 il martedì, mercoledì e giovedì dalle 10 alle 12 ed il venerdì dalle 15 alle 17, ed è online il sito www.unitretorinometropolis.it con tutte le informazioni utili.

Devi effettuare il login per inviare commenti


__________________________

Siti amici

Fabio Sanfilippo

Forum Gr.Net

Italdetectives

Federpol

Forum Poliziotti

La legge per tutti

__________________________

Quotidiani OnLine

__________________________

Trattamento dati     Termini di utilizzo     Copyright © Fabio Sanfilippo (2015) Tutti i diritti riservati     nelle24ore


nelle24ore

Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001

Leggi le informazioni dettagliate