_____________________________________________________________________________ ______________________________
Venerdì, 06 Settembre 2019 11:04

M5S LA FARSA SULL'AMBIENTE e L' ECOLOGIA - " Verdi fuori e Rossi dentro "

Vota questo articolo
(2 Voti)

 inceneritore fabio sanfilippo

Quale seguito daranno i grillini nel “nuovo” governo alle prese con l'ambiente e l'ecologia ?

 

 

Dopo l’ottima notizia che come ministro del Sud è stato nominato Provenzano e che Di Maio andrà a fare proselitismo all’estero, io non starei ad allarmarmi perché i grillini vogliono eliminare tutti i termovalorizzatori.

 

Le precedenti intenzioni del M5S le conoscevamo.

Dichiaravano : “apriremo il Parlamento come una scatoletta di tonno”. L’hanno fatto, usando un falso ecologismo di facciata (No Tav, No Tap, No Ilva, No Grandi cantieri, No inceneritori, decrescita felice) come apriscatole, e poi, siccome non funzionava, sono ricorsi al grimaldello del reddito di cittadinanza. Una volta entrati nella scatola di tonno, però, ci si son trovati così bene che pur di restarci hanno cominciato a rinnegare tutte le loro bandiere, persino quella dei due mandati, che sono diventati tre con l’espediente furbastro del mandato zero.

 

Si sono rimangiati tutto, specialmente l’ostilità al Pd. Pur di rimanere nella scatoletta darebbero la medaglia d’oro al valor civile al Comune di Bibbiano e il Cavalierato del Lavoro alla Cooperativa Hansel e Gretel.

 

Sanno bene che per godersi il tonno hanno al massimo quattro anni, e che alle prime politiche saranno spazzati via dalla scatoletta. Il loro No inceneritori è solo il classico contentino apparente per prendere in giro la base.

 

Purtroppo noi italiani siamo il popolo di creduloni che è riuscito a dar credito ad un falso movimento fondato da un comico quale ha l'unico interesse di fare business e prendersi una sua personale rivincita del suo passato sulle spalle dei fessacchiotti.

 

Germania, Polonia, Inghilterra incensano Greta, ed intanto continuano ad usare il carbone. La Francia no, ma solo perché è piena di centrali nucleari, che invece noi abbiamo chiuso. Abbiamo anche proibito le trivellazioni nell’Adriatico, così il petrolio che c’è là sotto ce lo fregano in Croazia, Montenegro e Grecia.

 

Siamo bravi a piangere, noi, ma al momento del fare, siamo agnellini. 

 

Verdi fuori e rossi dentro.

 

Guarda tutte le dichiarazioni dei magnifici, credibili e coerenti dei cinque stelle

momento differente m5s di maio

Nelle24Ore

Fabio Sanfilippo

Devi effettuare il login per inviare commenti


__________________________

Siti amici

Fabio Sanfilippo

Forum Gr.Net

Italdetectives

Federpol

Forum Poliziotti

La legge per tutti

__________________________

Quotidiani OnLine

__________________________

Trattamento dati     Termini di utilizzo     Copyright © Fabio Sanfilippo (2015) Tutti i diritti riservati     nelle24ore


nelle24ore

Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001

Leggi le informazioni dettagliate